Home » Vietato essere neri by Ellery Queen
Vietato essere neri Ellery Queen

Vietato essere neri

Ellery Queen

Published September 26th 1971
ISBN :
Mass Market Paperback
158 pages
Enter the sum

 About the Book 

Dov’è Harlan James? Rilasciato in libertà dietro cauzione, il focoso leader dei Cuori Neri di Banbury sembra essersi dato alla macchia. La sua voce si fa ancora udire, registrata su nastro, e minaccia di trascinare la città verso il terrore di unaMoreDov’è Harlan James? Rilasciato in libertà dietro cauzione, il focoso leader dei Cuori Neri di Banbury sembra essersi dato alla macchia. La sua voce si fa ancora udire, registrata su nastro, e minaccia di trascinare la città verso il terrore di una lotta razziale senza quartiere. Harlan James ha sempre caldeggiato un’azione drastica, ha sempre esortato i fratelli di colore a scendere in piazza, ad attaccare i leaders bianchi della città per ottenere giustizia, parità di diritti. Ma quando mai si è spinto, con la sua propaganda, fino a chiedere ai fratelli di commettere un assassinio? In un clima reso più pesante dalle imminenti elezioni municipali, un eminente candidato bianco viene ucciso e l’assassino riesce a scomparire. Se non lo troveranno sarà poco meno che la guerra civile. Ebbene, ricordate Mike McCall, l’investigatore di «Vietato vietare»? È un nuovo tipo di «combattente» contro il crimine, e la sua attività lo porta a essere coinvolto, inevitabilmente, nelle crisi dell’America d’oggi, con tutte le sue contraddizioni, con tutte le sue contestazioni. Ed è proprio a lui, a McCall, che spetta il compito di sciogliere uno dei nodi più difficili che mai siano venuti al pettine del problema razziale.